Soluzioni d’investimento
Algebris – Modena

Chi ti affianca nella gestione dei tuoi investimenti?

La vita del risparmiatore è diventata un intricato labirinto di scelte e decisioni, complicata da eventi globali come guerre, inflazione e una sempre più ampia globalizzazione.

In questo contesto, banche e istituzioni finanziarie hanno continuato a proporre investimenti con l’obiettivo di espandersi ovunque, creando una serie di prodotti che, purtroppo, si sono rivelati inefficaci per far crescere i risparmi dei clienti.

La verità del mercato odierno è che questi prodotti, spesso venduti come solide opportunità, si sono rivelati fondi e polizze di “cartone”, carichi di costi nascosti e privi di trasparenza sui veri rischi a cui i risparmiatori erano esposti.

Questo ha causato perdite non solo finanziarie ma anche una profonda perdita di fiducia da parte degli investitori, costretti a cercare soluzioni immediate di breve termine, come i conti deposito per almeno ottenere un rendimento positivo dopo tante promesse deluse, e anni di astinenza da rendimenti positivi.

La colpa di questa situazione viene spesso addossata ai risparmiatori per la mancata educazione finanziaria, ma la realtà è che, fino a oggi, hanno ricevuto più delusioni che informazioni reali. È necessario essere consapevoli di questa situazione oggettiva e drammatica.

Ora più che mai, risparmiatori e investitori devono fare un passo avanti per il loro bene e il loro successo finanziario futuro. È necessario adottare una mentalità imprenditoriale, guardando lontano e comprendendo che nel mercato ci sono momenti storici importanti, come quello attuale, in cui si creano vere e proprie distorsioni che vanno comprese e, solo dopo, sfruttate con coraggio.

Insieme a Noemi Ginosa di Algebris, abbiamo analizzato la situazione attuale dei mercati, identificando opportunità reali negli asset obbligazionari finanziari. Abbiamo creato un percorso che ci guiderà nell’evitare le trappole finanziarie e comportamentali nell’estrarre vero valore da asset attualmente sottovalutati.