Se vuoi che il tuo TFR lavori per TE affidati a Massimo

Prima di conoscere Massimo erano già alcuni anni che lavoravo nel settore ceramico. Inizialmente il mio TFR lo lasciavo in azienda, poi lo avevo spostato al Foncer, più perché molti colleghi lo facevano rispetto a quello che mi avevano spiegato. Nel 2010 ho conosciuto Massimo su referenza di una mia collega. Analizzando la situazione del TFR abbiamo constatato che non avevo avuto un gran beneficio. In effetti già reperire i dati ricordo che non era stata cosa di poco conto. Decisi di iniziare ad accantonare il TFR con Massimo.

Come mi aveva anticipato non guardare i primi anni, il TFR deve fare l’effetto “palla di neve” più è corposo più lavora per noi. Così è stato, a distanza di 9 anni posso affermare che i risultati sono stati MOLTO SODDISFACENTI.

Inoltre avere un referente come Lui con cui confrontarsi non è cosa da poco. Se vuoi che il tuo TFR lavori per TE affidati a Massimo.